Roma, Soli in vantaggio per il ruolo di Responsabile dell'Area Scouting

di Francesco Fedele
Vedi letture
Foto

Prosegue la rivoluzione in casa Roma. Dopo gli addii di Monchi e Di Francesco, e l'arrivo di Claudio Ranieri, sono previsti nuovi aggiornamenti all'interno del quadro dirigenziale. Per quanto riguarda il ruolo di Responsabile dell'Area Scouting, riferisce TMW, ad oggi pare essere in vantaggio Alessandro Soli, ex capo degli osservatori del Piacenza, che in carriera ha collaborato anche con Hoffenheim, Mjällby e Fortuna Düsseldorf tra le altre. Restano in corsa anche Marco De Sisti (figlio dell'ex giallorosso Giancarlo) e Ben Manga, capo-scouting dell'Eintracht Francoforte.


Altre notizie
Martedì 7 Maggio